Dinosauri

DINOSAURO PELOROSAURUS

Pelorosauro

Scheda Pelorosaurus

Nome italiano: Pelorosauro (Sauro gigantesco)
Anno di scoperta: 1850
Scoperto da: Dr. G.A. Mantell
Lunghezza: 24 metri
Altezza: 8-10 metri
Periodo: Giurassico

Dinosauro del periodo Giurassico: Pelorosaurus

Pelorosaurus era un animale di grandi proporzioni affine a Brachiosaurus e a Supersaurus. ╚ possibile che fosse provvisto di una corazza formata da piccole placche ossee (larghe da 1 a 3 centimetri) infisse nella pelle. Il nome venne dato da Gideon Mantell (lo studioso che diede nome anche a Iguanodon e Hylaeosaurus) nel 1850 ad un frammento di osso di arto anteriore rinvenuto nel Sussex, in Inghilterra meridionale. Da allora numerosi frammenti ossei di sauropodi, risalenti all'incirca allo stesso periodo, sono stati chiamati Pelorosaurus (circa 20 specie in totale). ╚ un problema comune che quanto pi¨ frammentari sono i resti fossili rinvenuti, tanto pi¨ numerosi sono i nomi che vengono loro dati. I resti di Pelorosaurus comprendono alcuni denti, ossa degli arti anteriori e posteriori, alcune ossa della colonna vertebrale, costole e diversi frammenti ritrovati in varie localitÓ dell'Inghilterra meridionale. Fra i nomi che tra il 1850 e il 1900 vennero dati a questi resti si ricordano: Chondrosteosaurus, Dinodocus, Eucamerotus, Gigantosaurus, Hoplosaurus, Ischyrosaurus, Morinosaurus, Neosodon, Oplosaurus, Ornithopsis. Studi successivi hanno dimostrato che si tratta con tutta probabilitÓ di resti appartenenti ad un'unica specie di sauropode gigante vissuto in Inghilterra meridionale al tempo di Iguanodon e Baryonyx.
Dinosauri - Mappa del sito
Torre Eiffel